La Solennità della nostra madre Santa Chiara d’Assisi si è svolta, come ogni anno, con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Cardinale Arcivescovo Angelo Bagnasco.

Hanno concelebrato altri nostri fratelli Cappuccini e sacerdoti diocesani. E molti cari amici e conoscenti hanno festeggiato con noi.

 PROPONIAMO QUI DI SEGUITO L’OMELIA DEL CARDINALE ANGELO BAGNASCO

SCARICA L’OMELIA  

Carissime sorelle, cari amici,

sono molto contento e grato di essere qui con voi in questa celebrazione Eucaristica, per pregare insieme a voi e per voi in quel vincolo di carità e di amore evangelico, la cui prima forma e la più efficace è proprio pregare gli uni per gli altri.

Guardando a Cristo Signore qui presente e raffigurato nel grande Crocifisso, ma presente realmente nel Sacramento dell’altare, il vincolo della comunione ecclesiale trova la sua origine, il fondamento, la custodia più grande e più bella, premessa e pegno del compimento della vita eterna.

Qui in questa piccola Chiesa tutto è presente; il passato, il principio, il Verbo eterno di Dio, il presente, il Dio con noi: Cristo, il futuro anticipato nella liturgia celeste di cui la liturgia terrena è una espressione. Siamo di fronte, ogni volta che celebriamo l’Eucaristia, che partecipiamo ai divini misteri, siamo di fronte a ciò che siamo. Dal cuore di Dio, nel tempo, verso l’eternità.

continua a leggere…

 

error: Il contenuto è protetto!

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Alcuni contenuti o funzionalità del sito qui presenti non sono visualizzabili a causa delle Sue preferenze sui cookie!
Ciò accade perché la funzionalità/i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che ha scelto di mantenere disattivati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie